Bitcoin raggiunge il suo massimo splendore contro l’oro, tanto che la sfida del mondo dei porti infuria

Il corso del Bitcoin ha conquistato un altro record nella giornata di venerdì, in confronto all’oro, a ulteriore conferma del forte aumento della ricerca di risorse digitali.

Dato che il Bitcoin (BTC) ha sorpassato i 29.000 dollari di venerdì, la borsa valori digitale ha sfiorato il culmine di 15,40 once d’oro, oltre il precedente livello massimo di dicembre 2017, come emerge dai risultati di MarketWatch.

Oggi, secondo U.Today, il rapporto Bitcoin-oro ha fatto registrare una punta massima di 15,62 once alle prime luci del giorno.

Il 2020 è un anno di svolta per il Bitcoin, dal momento che i provvedimenti istituzionali hanno fatto da catalizzatore per un mercato del toro diverso da qualunque altro abbiamo finora visto nei suoi 11 anni di esistenza. Il Bitcoin, la criptovaluta più grossa per tipologia di patrimonializzazione di magazzino, ha visto una crescita massiccia dell’ ordine del 300% nel 2020.

Nel corso dell’anno abbiamo anche avuto guadagni imponenti per l’oro, anche se sono niente in confronto alla fulminea ascesa del Bitcoin. In confronto il prezzo a pronti del metallo giallo termina l’anno con un incremento del 25%.

I grandi sostenitori del Bitcoin ritengono che il limite massimo del volume di mercato dell’oro si stia divorando la valuta digitale, perché gli investitori hanno optato per l’efficienza, la trasferibilità e la comprovata mancanza di liquidità della risorsa. Questo punto di vista è straordinariamente condiviso anche dall’analista di JPMorgan Chase, che ritiene che la narrativa dell’oro nero digitale di Bitcoin stia portando via il patrimonio dai metalli preziosi.

C’è chi ritiene che la pressione dell’offerta di Bitcoin avrebbe potuto far schizzare i prezzi più alti nel periodo 2021. Come recentemente riportato, il gestore patrimoniale digitale Grayscale ha acquistato a dicembre quasi il triplice esemplare della BTC mined a dicembre. Inoltre, anche la crescente domanda da Paypal, Cash App e altri hanno concorso a creare una evidente scarsità di offerte da parte di BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related