Dash presenta un nuovo programma di aggiornamento, il wallet di socializzazione entra in prova

Secondo un annuncio rilasciato lo scorso mercoledì, Dash ha passato il lavoro per lo sviluppo della v0.17 nella fase di testnet sulla piattaforma. Nel luglio scorso, è stato segnalato che il Dash Core Group era alla ricerca di un nuovo rilascio entro la fine dell’anno di questa piattaforma testnet.

Durante l’annuncio, Dash ha svelato che l’ambiente testnet sarebbe stato di cinque volte più esteso di Evonet, che è posseduto quasi unicamente dal Dash Core Group. Stando a quanto affermato da Dana Alibrandi, il capo prodotti di Dash:

“Questo è il maggiore utilizzo della piattaforma Dash, di fatto, e di consequenza, questa uscita segna la più importante pietra angolare nella costruzione della prospettiva a lungo raggio di Dash per la sua adozione da parte del grande pubblico”.

Dash, dettagliando gli upgrade di protocollo dell’ aggiornamento v0.17, ha rilevato di aver colmato la vulnerabilità infinita del processo di emissione del credito. La nuova versione v0.17 include anche delle opzioni per migliorare un supporto client completo e semplice.

Poiché la v0.17 è ora in testnet, Dash dichiara che il nuovo rilascio della v0.18 è al prossimo punto in agenda. Questo ultimo rinnovo è previsto per inizio marzo o fine gennaio o fine febbraio e offrirà ulteriori modifiche al sistema per i client light, come pure miglioramenti alle funzionalità potenziate per le applicazioni per iOS e Android nella piattaforma Dash.

Dash ha altresì annunciato il rilancio di DashPay alla public alpha phase. Il DashPay è un wallet per i servizi di pagamento crypto sociale con l’indirizzo umano leggibile mediante il livello di servizio Dash Name Service sulla piastra di Dash.

Anche se alcune altre crypto aziendali offrono nomi di utente leggibili a livello umano per le transazione nell’ ecosistema di wallet chiusi, Dash ha in precedenza affermato che il suo servizi è nativo della blockchain vera e propria.

Inoltre, altre funzioni includono liste di persone da contattare e Avatar che, a detta dell’azienda, aumenteranno la facilità di pagamento. Il varo pubblico totale del wallet di pagamenti sociali è programmato per il 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related

Don't Miss Out On Bitcoin Storm!

#1 Bitcoin and Cryptocurrency Price Prediction Software / Trading Robot

Sign Up

Try Crypto Engine With a Trusted Broker